La Milano di Totò, Peppino e la Malafemmina

Totò, Peppino e... la malafemmina è una delle commedia più note di Totò, diretta nel 1956 da Camillo Mastrocinque.

Racconta delle peripezie di due fratelli che, per salvare il loro giovane nipote studente di medicina, da un amore "pericoloso" per un’attrice di teatro di città (la malafemmina, appunto) decidono di partire alla volta di Milano.

La Stazione Centrale.Una scena davvero indimenticabile è quella dell’arrivo dei fratelli alla stazione di Milano, incappucciati con colbacchi e trapunta, come dei cosacchi, nonostante fosse primavera, prosciutti e gallina al seguito.

Piazza Duomo. Un’altra delle scene più famose del film è quella che si svolge di fronte al Duomo di Milano, tra Totò, Peppino e un vigile urbano: i due fratelli provano a chiedere informazioni per raggiungere il teatro in cui si esibisce la "malafemmena" utilizzando una lingua mista tra napoletano, italiano e un francese tutto inventato, convinti che nel capoluogo lombardo si parli addirittura un’altra lingua!

Un bel film per ridere di cuore e scoprire, tra una gag e l’altra luoghi comuni e verità delle differenze tra nord e sud.

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606